"Talenti", moda è grande patrimonio

Alcuni tra i più autorevoli operatori italiani del settore tessile e abbigliamento sono stati protagonisti a Gubbio, di un convegno nazionale voluto per far incontrare "i talenti della moda". L'occasione è stata l'iniziativa 'Umbria: incontro con i talenti della moda' organizzata da Confindustria in collaborazione con i Giovani imprenditori sistema moda Italia. Testimonianze di imprenditori si sono alternate ad interventi di esperti. L'industria del tessile e della moda - è stato evidenziato - costituisce un grande patrimonio per il Paese, con un fatturato di circa 53 miliardi di euro. Per Antonio Alunni, presidente Confindustria Umbria, "il tessile-abbigliamento - ha aggiunto - è uno dei settori fondamentali in Umbria e punto di riferimento in Italia e nel mondo". "La nostra regione, oltre ad esserne orgogliosa - ha aggiunto -, crede in questo comparto e vi investirà in termini di formazione e di internazionalizzazione perché è tra quelli che meglio rappresentano il made in Italy nel mondo".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fratte Rosa

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...